Gli stadi delle partite estive per i bianconeri

By Maria No comments
Singapore, Nanchino, Seul e Stoccolma le sedi delle partite

Da tanti anni a questa parte ormai la Juventus è abituata a girare il mondo durante il periodo estivo. Un tour che permette ai milioni di tifosi bianconeri sparsi per il globo di vedere i propri beniamini da vicino. In occasione dell’estate 2019, sono quattro gli impianti dove la Juve andrà a giocare.

NATIONAL STADIUM DI SINGAPORE

Domenica 21 luglio alle 19,30 locali (13,30 in Italia) la squadra allenata da Maurizio Sarri affronterà i vice campioni d’Europa del Tottenham al National Stadium di Singapore. Inaugurato nel 2014, conta 55mila posti a sedere e dispone di un tetto retrattile, che per aprirsi e chiudersi impiega circa 25 minuti. In questo stadio la Juventus vi ha già giocato una volta in estate, il 16 agosto 2014, contro una selezione locale. L’allora formazione allenata da Massimiliano Allegri si impose 5-0 con reti di Pirlo (2), Pogba, Giovinco ed Asamoah.

OLYMPIC SPORTS CENTER STADIUM DI NANCHINO

La seconda partita del tour si giocherà a Nanchino, all’Olympic Sports Center Stadium, contro l’Inter. Il match è in programma alle ore 19,30 locali, le 13,30 in Italia di mercoledì 24 luglio. I bianconeri calcheranno per la prima volta l’erba di questo impianto, dopo che in precedenza in Cina (tra amichevoli e Supercoppa Italiana) erano stati a Pechino e Shanghai. Lo stadio di Nanchino (città che conta circa 8 milioni di abitanti, capoluogo della provincia dello Jiangsu) può ospitare 61.443 spettatori ed è stato inaugurato nel 2005. Il complesso sportivo attorno allo stesso vanta altri numerosi impianti internazionali come un palazzetto dello sport, un complesso acquatico e uno stadio del tennis.

 

WORLD CUP STADIUM DI SEUL

Venerdì 26 luglio alle 13 italiane, le 20 in Corea del Sud, ecco il match al World Cup Stadium di Seul contro il Team K-League, una selezione dei migliori giocatori della massima serie locale. La Juventus torna nella capitale sudcoreana a distanza di 23 anni dall’ultima volta: era il 27 maggio 1996 e l’allora squadra allenata da Marcello Lippi affrontò la nazionale di casa. Lo stadio fu costruito in occasione dei Mondiali del 2002: ospitò la gara inaugurale tra Francia e Senegal, la sfida tra Turchia e Cina nella fase a gironi e la semifinale tra Germania e Corea del Sud. Ha una capienza di 66.704 spettatori e durante l’anno ospita le gare interne dell’FC Seul.

FRIENDS ARENA DI STOCCOLMA

Alle ore 18 di sabato 10 agosto la Signora si sposterà in Svezia per affrontare l’Atletico Madrid, a pochi mesi di distanza dalla doppia partita di UEFA Champions League. Il match contro gli spagnoli è in programma alla Friends Arena, stadio situato a Solna, nell’area urbana di Stoccolma. Conosciuto anche come Nationalarenan, è stato inaugurato nel 2012, dispone di un tetto retrattile (che permette di ospitare eventi anche durante la stagione invernale) ed ha una capienza di 50.653 spettatori.

Deja un comentario