Voci dalla Sala Stampa | Juve-Tottenham

By Maria No comments
Mister Sarri, Bernardeschi e Rabiot commentano la prima uscita dell’estate bianconera

Maurizio Sarri

«Una partita difficile, c’è una differenza di preparazione fisica. Il Tottenham ha giocatori che si conoscono da anni e nel primo tempo sembravano più rapidi, ma è normale. Nel primo tempo siamo stati troppo bassi, il che complicava le ripartenze. Nella ripresa abbiamo pressato meglio e abbiamo fatto vedere delle belle cose, anche se siamo stati un po’ ingenui in alcune situazioni». E poi ancora: «La partita è stata godibile, speriamo ci sia stato un buono spettacolo per i tifosi. C’era tanta gente e fa piacere, vedere stadi così pieni a tanti chilometri da casa

Adrien Rabiot

«Nel complesso è stata una buona partita – commenta Rabiot a fine gara – Siamo stati più in difficoltà nel primo tempo, ma eravamo contro un’ottima squadra, che è molto più avanti di noi dal punto di vista della preparazione fisica. Nel secondo tempo abbiamo toccato più la palla e giocato più di squadra, e siamo migliorati anche grazie ai gol. E’ stata la prima partita, quindi c’è molto da lavorare

«Fisicamente – aggiunge il centrocampista francese – ho bisogno di crescere, però per essere la prima partita mi sono sentito bene. Mi sono trovato molto bene con i compagni e per la posizione in campo. Ci stiamo capendo molto bene all’interno della squadra e con il mister

Federico Bernardeschi

«Importante mettere minuti nelle gambe, la condizione è normale che non sia ancora al 100%. L’importante è lavorare in queste occasioni per fare quello che ci chiede il mister e aver giocato una buona partita. Peccato per il risultato

Un negozio online di maglie calcio shop. Troverai tutte le magliette personalizzate e gli abiti da allenamento di tutti maglie calcio Juventus poco prezzo

Deja un comentario